+39 3205567587
Codice identificativo comunale 3360
Codice Identificativo Regionale CIS: LE07509761000013151
Porto Cesareo
Via Marzano 73010 (LE)

RICHIESTA NON IMPEGNATIVA

Miglior tariffa garantita rispetto ai vari portali. Jessica è pronta ricevere ogni vostra esigenza

    La storia del Lampascione:

    Nascosto tra i campi selvatici della regione mediterranea, il lampascione è un piccolo tesoro della tradizione culinaria del Sud Italia. Conosciuto anche come “cipolla selvatica” o “lampasciuolo”, questo tubero ha una storia che affonda le radici nei tempi antichi.

    Si narra che gli antichi romani fossero affascinati dalle proprietà culinarie del lampascione, sfruttandolo nelle loro ricette per aggiungere un tocco di sapore unico ai loro piatti. Nel corso dei secoli, il lampascione è rimasto un ingrediente amato e prezioso nella cucina del Sud Italia, soprattutto in Puglia, Basilicata e Campania.

    Oltre al suo uso in cucina, il lampascione è stato anche oggetto di leggende e superstizioni. Si diceva che mangiare lampascioni potesse portare fortuna o proteggere dalle malattie, rendendolo un ingrediente tanto prezioso quanto misterioso.

    Oggi, il lampascione continua a essere una delizia culinaria apprezzata, con la sua consistenza croccante e il sapore agrodolce che aggiunge profondità a una varietà di piatti tradizionali e contemporanei.

     

     

    Ricetta: Lampascioni sott’olio

    Ingredienti:

    • 500g di lampascioni freschi
    • Aceto bianco
    • Sale
    • Olio extravergine d’oliva
    • Aglio
    • Peperoncino (opzionale)
    • Prezzemolo fresco (opzionale)

    Istruzioni:

    1. Inizia pulendo i lampascioni: rimuovi la terra e sciacquali accuratamente sotto l’acqua corrente. Rimuovi la parte superiore e la radice, quindi sbuccia delicatamente la pelle esterna con un coltello affilato.

    2. Metti i lampascioni puliti in una pentola d’acqua leggermente acidulata con aceto bianco (circa 2 cucchiai per litro d’acqua) e un pizzico di sale. Porta a ebollizione e lascia cuocere per circa 10-15 minuti, fino a quando i lampascioni diventano teneri ma non troppo molli.

    3. Scola i lampascioni e lasciali raffreddare leggermente.

    4. In una padella, scalda un po’ d’olio extravergine d’oliva e aggiungi uno spicchio d’aglio intero. Se desideri un tocco di piccante, puoi aggiungere anche un peperoncino intero.

    5. Aggiungi i lampascioni scolati nella padella e falli rosolare leggermente per qualche minuto, mescolando delicatamente per garantire che si impregnino bene di olio e aromi.

    6. Lascia raffreddare i lampascioni leggermente prima di trasferirli in un barattolo di vetro pulito e asciutto.

    7. Copri i lampascioni con olio extravergine d’oliva e chiudi ermeticamente il barattolo.

    8. Lascia marinare i lampascioni in olio per almeno un giorno prima di gustarli. Puoi conservarli in frigorifero per diverse settimane.

    9. Prima di servire, puoi aggiungere un po’ di prezzemolo fresco tritato per un tocco di freschezza.

    I lampascioni sott’olio sono un delizioso antipasto o contorno da gustare con del pane croccante e formaggi stagionati. Buon appetito!

    Lampascione e ricetta
    Lampascione e ricetta
    28 March 2024
    Lampacione storia e ricetta
    Read More
    Carnevale a Porto Cesareo
    Carnevale a Porto Cesareo
    24 January 2024
    l Carnevale è una festa tradizionale celebrata in molte parti del mondo, compreso il Salento. Questa...
    Read More
    La Focara di S.Antonio
    La Focara di S.Antonio
    24 January 2024
    La Focara è una grande pira costruita con tralci di vite, canne, e altri materiali altamente infiammabili....
    Read More
    Utilizzò I Cookie per Personalizzare Contenuti Ed Annunci, per Fornire FunZionalità Dei Social Media e per Analizzare il Nostro traffico. Condividiamo inoltre Informazioni Sul Tuo Utilizzo del Nostro Sito Con I Nostri Partner di Social media, Publicità e Analisi. View more
    Cookies settings
    Accept
    Privacy & Cookie policy
    Privacy & Cookies policy
    Cookie name Active

    Chi siamo

    Testo suggerito: L'indirizzo del nostro sito web è: https://www.bebstellamarina.net.

    Commenti

    Testo suggerito: quando i visitatori lasciano commenti sul sito raccogliamo i dati mostrati nel modulo dei commenti, oltre all'indirizzo IP del visitatore e la stringa dello user agent del browser per facilitare il rilevamento dello spam. Una stringa anonima creata dal tuo indirizzo email (chiamata anche hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo stai utilizzando. La privacy policy del servizio Gravatar è disponibile qui: https://automattic.com/privacy/. Dopo l'approvazione del tuo commento, la tua immagine del profilo è visibile al pubblico nel contesto del tuo commento.  

    Media

    Testo suggerito: Se carichi immagini sul sito web, dovresti evitare di caricare immagini che includono i dati di posizione incorporati (EXIF GPS). I visitatori del sito Web possono scaricare ed estrarre qualsiasi dato sulla posizione dalle immagini sul sito Web.

    Cookies

    Testo suggerito:  Se lasci un commento sul nostro sito, puoi scegliere di salvare il tuo nome, indirizzo email e sito web nei cookie. Questi sono per la tua comodità in modo che tu non debba inserire nuovamente i tuoi dati quando lasci un altro commento. Questi cookie dureranno un anno. Se visiti la nostra pagina di accesso, imposteremo un cookie temporaneo per determinare se il tuo browser accetta i cookie. Questo cookie non contiene dati personali e viene eliminato quando chiudi il browser. Quando accedi, imposteremo anche diversi cookie per salvare le tue informazioni di accesso e le tue scelte di visualizzazione dello schermo. I cookie di accesso durano due giorni mentre i cookie per le opzioni dello schermo durano un anno. Se selezioni 'Ricordami', il tuo accesso persisterà per due settimane. Se esci dal tuo account, i cookie di accesso verranno rimossi. Se modifichi o pubblichi un articolo, un cookie aggiuntivo verrà salvato nel tuo browser. Questo cookie non include dati personali e indica semplicemente l'ID post dell'articolo che hai appena modificato. Scade dopo 1 giorno.

    Contenuti incorporati da altri siti web

    Testo suggerito:  Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). Il contenuto incorporato di altri siti web si comporta esattamente come se il visitatore avesse visitato l'altro sito web. Questi siti web possono raccogliere dati su di te, utilizzare cookie, incorporare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare la tua interazione con quel contenuto incorporato, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e hai effettuato l'accesso a quel sito web.

    Con chi condividiamo i tuoi dati

    Testo suggerito: Se richiedi la reimpostazione della password, il tuo indirizzo IP verrà incluso nell'e-mail di reimpostazione.

    Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati

    Testo suggerito: Se lasci un commento, il commento e i relativi metadati vengono conservati a tempo indeterminato. In questo modo possiamo riconoscere e approvare automaticamente eventuali commenti successivi invece di tenerli in una coda di moderazione. Per gli utenti che si registrano sul nostro sito web (se presenti), memorizziamo anche le informazioni personali che forniscono nel loro profilo utente. Tutti gli utenti possono vedere, modificare o eliminare le proprie informazioni personali in qualsiasi momento (tranne che non possono modificare il proprio nome utente). Gli amministratori del sito web possono anche vedere e modificare tali informazioni.

    Quali diritti hai sui tuoi dati

    Testo suggerito: Se hai un account su questo sito, o hai lasciato commenti, puoi richiedere di ricevere un file esportato dal sito con i dati personali che conserviamo su di te, compresi i dati che ci hai fornito. Puoi anche richiedere che cancelliamo tutti i dati personali che conserviamo su di te. Ciò non include i dati che siamo obbligati a conservare per scopi amministrativi, legali o di sicurezza.

    Dove vengono inviati i tuoi dati

    Testo suggerito: I commenti dei visitatori possono essere controllati attraverso un servizio di rilevamento automatico dello spam.
    Save settings
    Cookies settings